top of page

È tutto oro quel che luccica?


Tante porte allineate
Quale porta scegli?

Vi siete mai chiesti se avere più scelta vi renda più felici oppure no?

Barry Schwartz afferma che il dogma ufficiale delle società occidentali è: “Se vogliamo massimizzare il benessere dei nostri cittadini dobbiamo massimizzare la libertà individuale e per farlo bisogna massimizzare la scelta. Più scelte le persone hanno, più sono libere, e maggiore è la loro libertà, maggiore è il loro benessere”. Ma è veramente così? Scopriamolo.


Tramite alcuni studi è stato visto che purtroppo avere una grande scelta porta ad alcuni effetti negativi sulle persone. Paradossalmente con tante opzioni fra le quali scegliere, diventa molto difficile farlo.


Nel caso in cui riusciamo a fare una scelta, alla fine succede che siamo meno soddisfatti del risultato di come saremmo stati con meno opzioni fra le quali scegliere.


Per esempio, se scegliete un prodotto tra tante alternative e questo non è perfetto, è facile immaginare che avreste potuto fare una scelta diversa che sarebbe stata migliore. Il rimpianto diminuisce la soddisfazione ricavata dalla decisione presa, anche quando questa è ottima.

Inoltre il valore che diamo alle cose dipende da ciò con cui le confrontiamo. Quando ci sono tante opzioni possibili, è facile rappresentarsi le caratteristiche attraenti delle alternative scartate ed essere meno soddisfatti dell'opzione che si è scelta anche quando questa è stata eccellente.

Infine la vasta scelta di un prodotto porta le nostre aspettative a essere sempre più alte rispetto a ciò che acquistiamo e tutto questo produrrà meno soddisfazione, anche quando i risultati sono buoni.


Avete mai fatto caso a chi diamo la colpa quando sbagliamo un acquisto? A causa della vasta scelta che il mondo industrializzato ci sta offrendo, incolpiamo sempre più noi stessi, ci sentiamo inadeguati e stiamo male. Siamo sempre insoddisfatti perché ormai gli standard sono diventati troppo alti.

Non sto dicendo che non dobbiamo poter scegliere, ma che ci deve essere un limite in cui si possa stare bene.


Vale la pena avere la possibilità di scegliere tra migliaia di opzioni e non essere felici?

Post recenti

Mostra tutti

Comments


Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page