19 anni dall’introduzione dell’euro

Autore: #SimoneAncillotti

Romano Prodi e calcolatrice euro lire
Anniversario dell'introduzione dell'euro
19-anni-dall-introduzione-dell-euro
Debutto della moneta unica
19-anni-dall-introduzione-dell-euro
Euro
19-anni-dall-introduzione-dell-euro
Composizione dell'ECU
19-anni-dall-introduzione-dell-euro
Cambio Euro/Lira
19-anni-dall-introduzione-dell-euro
Inflazione Italiana negli anni

Il 1° gennaio 2002 entrava fisicamente in circolazione l’euro per i dodici paesi che per primi decisero di adottarlo. Ripercorriamo i passaggi principali che portarono l’Italia all’adozione della moneta unica, sfatando anche qualche mito.


Le fasi di transizione alla moneta unica furono inizialmente disposte con il celebre Trattato di Maastricht (1992), l’atto fondante dell’Unione Europea. A quel tempo ancora non si sapeva come si sarebbe chiamata la nuova moneta, né il simbolo che l’avrebbe rappresentata, e l’Italia non sembrava destinata ad essere inserita in questo nuovo sistema per via di una lira troppo instabile ed un debito pubblico già alto.


Nel 1995, il Consiglio Europeo, scartando altre proposte considerate troppo nazionalistiche, decise di chiamare la nuova moneta “euro” e di usare il simbolo € ispirato alla epsilon greca in modo tale da omaggiare la culla della civiltà europea. In Italia, intanto, venne intrapresa una campagna condotta dall’Ulivo di Romano Prodi per rispondere alla “sfida europea” con l’obiettivo di entrare nell’Unione Monetaria. Nel 1998 il Consiglio Europeo decise di favorire l’entrata dell’Italia.


Un anno dopo si ebbe il debutto ufficiale dell’euro sui mercati finanziari (1° gennaio 1999). In questa data venne fissato il cambio tra le valute nazionali e l’euro guardando al tasso di cambio corrente tra le valute e l’ECU, valuta virtuale creata nel 1978 per la redazione del budget della Comunità Europea.


Ad oggi, soprattutto in Italia, c’è ancora un acceso dibattito sull’euro, con diversi partiti dichiaratamente euroscettici. Alcune delle maggiori critiche volte alla moneta unica riguardano presunti fatti avvenuti proprio nel momento del passaggio dalla lira all’euro. Due su tutte, il tasso di cambio euro/lira posto a sfavore dell’Italia ed i prezzi raddoppiati successivamente all’introduzione dell’euro. Entrambe affermazioni che possono essere tranquillamente smentite dai dati storici su tassi di cambio ed inflazione come illustrato nelle immagini.


E tu hai ancora dei dubbi sull’euro?

Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!