top of page

2021: anno da record per il mercato dell’M&A


mercato-M&A-2021-dati-record-numero-valore

Come appariva prevedibile già da qualche mese sulla base dei numeri registrati cumulativamente nei primi 3 trimestri dell’anno, il 2021 si è chiuso aggiudicandosi l’all-time high sia in termini di numero che di controvalore monetario delle operazioni di M&A a livello globale.


Secondo Reuters, nel 2021 sono state registrate complessivamente 62.193 operazioni di M&A, per un controvalore totale di 5,8 trilioni di dollari, il 64% in più rispetto al 2020. Storicamente, il record in termini di controvalore monetario apparteneva al 2007, con ben 4,9 trilioni di dollari, mentre il numero più alto di operazioni era stato raggiunto nel 2017 con 52.740 deal.


Il 2021 è stato un anno da record anche per l’Italia. Secondo EY, nel 2021 sono stati conclusi 705 deal su società target italiane, registrando un controvalore di 85 miliardi di euro, una cifra mai raggiunta prima e più alta del 121% rispetto ai 39 miliardi di euro registrati nel 2020.


Secondo gli addetti ai lavori, alla base di tali risultati risiedono fattori quali la trasformazione tecnologica in atto, l’ottimismo che ha travolto gli investitori dopo il rallentamento che ha caratterizzato il 2020, ma più importante di tutti, l’ingente dose di liquidità presente all’interno del sistema economico.


Credi che il 2022 sia in grado di reggere il passo?

Post recenti

Mostra tutti

コメント


Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page