top of page

Apprendimento e fiducia: lo Scaffolding e la ZPS


Scaffolding, in inglese, significa "impalcatura"

Il termine Scaffolding fu introdotto da Bruner nel 1976 e significa “impalcatura”. In psicopedagogico indica l’intervento di aiuto di una persona più esperta verso una meno esperta per il completamento di un compito. È un passaggio fondamentale nel processo di apprendimento del bambino, in quanto consente di svolgere attività sempre più difficili, sostenuto però da un adulto che faciliti l’acquisizione di nuove competenze. Per il bambino, potersi confrontare con compiti sfidanti e ottenere risultati positivi è importante per incrementare fiducia e autostima, così da poter continuare a esplorare il mondo con un buon senso di auto-efficacia.


Strettamente legato allo Scaffolding è il concetto di Zona di Sviluppo Prossimale o ZPS, definita da Vygotskiji come l’area di competenze potenzialmente acquisibili che un bambino potrebbe raggiungere con l’aiuto di una figura più esperta: significa capire fino a che punto alzare l’asticella per quella competenza e per quel bambino, in modo che il problema non risulti eccessivamente frustrante o eccessivamente semplice, in quanto in entrambi i casi avremmo probabilmente un calo della motivazione.


Una volta individuata la distanza tra il livello di sviluppo del bambino e lo sviluppo potenziale a cui può arrivare con l’adeguato sostegno, si pongono dei problemi di complessità maggiore rispetto alle sue attuali competenze e si fornisce un sostegno che colmi temporaneamente il divario tra abilità presenti e abilità acquisibili, fino al momento in cui il bambino sarà in grado di proseguire da solo.

Scaffolding e Zona di Sviluppo Prossimale sono quindi due concetti fondamentali quando ci si confronta con la crescita dei bambini, perché permettono di aiutarli a sviluppare le loro capacità, ma sostenendo la loro motivazione e aiutandoli parallelamente ad aver fiducia nelle proprie abilità.

Post recenti

Mostra tutti

コメント


Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page