Come Funziona Tinder


L'iconico logo dell'app di Tinder
L'iconico logo dell'app di Tinder

L’app di dating più famosa al mondo oggi conta quasi 50 milioni di utenti attivi di cui 9 milioni solo in Italia. L’applicazione permette agli utenti di sfogliare i profili delle persone geograficamente vicine, alle quali è possibile lasciare un cuoricino in caso di interesse (“Swipe a destra”), oppure andare avanti scrollando semplicemente con un dito. Nel caso di un interesse reciproco sarà possibile in seguito iniziare una conversazione.


Ma secondo quale logica l’app ci propone nuove persone?


Tinder ha aggiornato ufficialmente nel 2019 il suo algoritmo, abbandonando il sistema denominato “Elo score”, metodo derivato dagli scacchi per calcolare la forza relativa di ogni giocatore. Il sistema veniva applicato per classificare gli iscritti all’applicazione in base alla loro desiderabilità. In poche parole: più persone facevano Swipe verso destra su un profilo, più quel profilo guadagnava punti rispetto ad altri. Questo meccanismo favoriva gli account degli individui più attraenti, dando così meno possibilità agli utenti con foto meno apprezzate.


Il nuovo algoritmo, invece, ha come parametro più importante il tempo che si trascorre sull’applicazione. Ciò significa che più si utilizza Tinder, più si ha la possibilità di trovare l’anima gemella. Un meccanismo pensato per favorire gli utenti più attivi, che potranno beneficiare di un numero maggiore di match, ovvero di combinazioni, avendo la possibilità di iniziare fin da subito a messaggiare con i candidati ideali.


In un momento in cui incontrarsi banalmente davanti a un bicchiere di vino è raramente possibile ed è obbligatorio indossare la mascherina, ciò potrebbe scoraggiare l’utilizzo di queste applicazioni. Tuttavia, solo nell’ultimo anno abbiamo assistito ad un incremento di circa il 13% dell’uso di Tinder e con dei ricavi pari a 1,4 miliardi.


Quali pensi saranno gli sviluppi per queste applicazioni?

Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!