Esiste l'inquinamento digitale?


Ebbene si, anche internet inquina.

Internet è infatti responsabile del 2% delle emissioni di CO2 totali, lo scambio di dati che avviene giornalmente a livello mondiale ha un impatto assolutamente non trascurabile sulle emissioni climalteranti.


Ma perché?

Pensateci, quanto usate internet durante il giorno? Praticamente sempre: app di messaggistica, social network, e-mail, musica e serie TV in streaming, archivi cloud e altro ancora. Siamo sempre connessi, e il tutto è aumentato con la necessità della DAD e del teleworking.

Tutti questi servizi, che sembrano quasi immateriali, ci hanno permesso di evitare di utilizzare tantissima carta, plastica ma non ci rendiamo conto che dietro a tuto ciò internet ha delle strutture fisiche, e anche imponenti.

Data center enormi, decine di km di cavi, antenne, infrastrutture fisiche e dispositivi atti ad utilizzare internet.

Pensate che un singolo tweet con pochi caratteri di testo causa circa 0,2 grammi di emissioni serra e, per farvi un esempio, il famoso tweet di Ellen DeGeneres della notte degli oscar del 2014 ha ricevuto ben più di 200mila commenti.

E voi non siete curiosi di sapete se è possibile ridurre questo tipo di inquinamento?

Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!