Il tapering: cos'è e come funziona


Il tapering: cos'è e come funziona
Il tapering: cos'è e come funziona

Nell’ultimo periodo si è intensificato il dibattito sulla riduzione degli stimoli economici da parte delle banche centrali. Nel mese di novembre Jerome Powell ha annunciato che la Fed avrebbe iniziato il tapering. Ma cosa si intende con il termine "tapering"?


Per tapering si intende una riduzione sistematica della quantità di titoli che la banca centrale acquista. Per comprendere al meglio quanto detto è necessario conoscere il quantitative easing (QE). Questa politica espansiva fornisce danaro all’economia attraverso l’acquisto di titoli, denaro, che rende più facile alle aziende finanziarsi ed attiva la crescita economica. In poche parole è possibile pensare al tapering come ad una riduzione degli “aiuti” che le Banche centrali fornisco all’economia. Attualmente la banca centrale statunitense ha indetto un tapering di 30 miliardi al mese, per concludere il programma di aiuti da 120 milardi.


È importante sottolineare che le banche centrali nell’eseguire questa manovra devono prestare la massima attenzione. Infatti, qualora la politica di tapering venga effettuata troppo velocemente c’è il rischio di spingere l’economia in recessione; d’altra parte una attuazione troppo lenta potrebbe portare ad un aumento indesiderato dell’inflazione.


E tu, conoscevi il tapering?


Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!