Interazioni sociali nel Rinascimento

Autore: #AlexandraSchoenborn



In questi giorni di quarantena dove siamo costretti a interagire con i nostri schermi è giunto il momento di riflettere sul modo in cui, le interazione sociali, siano cambiate nel corso dei secoli.

Già nel Rinascimento, esse hanno lasciato traccia sulla nostra contemporaneità, evidenziando analogie e differenze con l’attualità.


La case dei nobili erano luoghi importanti per queste interazioni.

Provviste di molti mezzi di intrattenimento, loro si dilettavano in cene, giochi letterari, spettacoli di teatro e giochi alcolici.

Le visite a casa, in particolare necessitate da novità come matrimoni, morti, o eredità erano un aspetto importante in cui la virtù domestica e l’arte della conversazione venivano esaltate e il rito della socialità si diversificava per ogni circostanza di genere o ceto.


In città era diverso. Nelle strade gli uomini giravano liberamente per le vie e le donne erano limitate alla sola conversazione sulla soglia delle porte o nei rispettivi lavatoi. Il cibo, in questione, era il mezzo determinante con cui le famiglie e amici interagivano fra di loro, dove il mangiare insieme, sia nella propria abitazione sia nelle taverne, costituiva il segno indicibile del legame umano; testimoniata pure dall’etimologia della parola compagno: ‘colui che ha il pane in comune.’

Ad ogni modo, la taverna era un luogo disapprovato da molti ma considerato importante per i ceti poveri, in cui si raccontavano storie di ogni tipo, facevano scommesse e si dilettavano nell’attività ludica delle carte.


Queste interazioni sociali non si discostano dalle nostre; la differenza dietro di esse era il rigido codice di civiltà che solo a volte si poteva rompere.

Nonostante gli aspetti oppressivi della loro struttura sociale, forse l’obbligo della convivialità e la mancanza dei mezzi di comunicazione hanno evitato di generare quei individualismi soliti presenti nella nostra società, in cui la solitudine sta diventando un fenomeno sempre più diffuso.


Giunto alla fine di questo periodo di isolamento sarà possibile prendere ispirazione dagli antichi modi di interagire per combattere la nostra solitudine?




#PassaportoFuturo #Aula1240 #Rinascimento #History #Culture #society #noble #Italy #italian #gentry #poverty #city #entertainment #performer #teatro #concerto #sociology #system #education #art #Heritage #Europe #food #life #loneliness #individual

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png