• passaportofuturo20

L’esplorazione spaziale: spreco di denaro?

Autore: #GeraldFortGarcia


Questo è un piccolo passo per un uomo, un gigantesco balzo per l’umanità”. Il 20 luglio di 51 anni fa, Neil Armstrong, a 384 mila km dalla terra pronunciò questa frase destinata a rimanere nella storia.

Per arrivare sulla Luna prima dei rivali russi e così vincere la “corsa allo spazio”, la NASA e il governo americano spesero per il programma Apollo $175 miliardi, un costo enorme che ebbe il suo picco nel 1965 quando raggiunse il 5% del budget governativo, dieci volte tanto rispetto quello attuale.

Erano gli anni della Guerra del Vietnam, delle rivolte civili, degli assassini politici e a sfondo razziale, e non tutti erano d’accordo sull’investire così tanti soldi sulle missioni spaziali. Secondo alcuni sondaggi nel 1968 solo il 49% degli americani era favorevole dell’alto budget dato alla NASA.

Dopo più di 50 anni possiamo dire sicuramente che quel piccolo passo ha avuto un impatto positivo non solo sugli USA ma sull’intera umanità. Si calcola che per ogni dollaro investito ne sono ritornati a terra 7.

Questo è un esempio perfetto di esternalità: effetti delle azioni di un individuo sull’utilità di un altro che non passano per il sistema dei prezzi. Prendendo il caso spaziale, chi criticava gli ingenti costi sostenuti per portare l’uomo sulla luna, non teneva conto dell’impatto sociale ed economico che avrebbero avuto le varie missioni spaziali.

Basti pensare alle invenzioni tecnologiche nate per lo spazio che poi sono state riutilizzate sulla Terra. Un esempio è il sensore CMOS nato dall’esigenza di miniaturizzare le fotocamere, ora vengono utilizzati sugli smartphone, oppure, i pacemaker sono nati a seguito dell’industrializzazione dei dispositivi usati per monitorare i parametri vitali degli astronauti.

L’esplorazione spaziale ha inoltre promosso la collaborazione fra paesi, vedi la Stazione Spaziale Internazionale, e ispirato le persone in tutto il mondo come Elon Musk. E questi sono solo alcuni esempi di come le missioni della NASA e non, abbiano migliorato anche la vita sulla terra.

Secondo voi l’esplorazione spaziale è importante o solo uno spreco di denaro?


#economia #spaceeconomy #passaportofuturo #spazio #apollo11 #luna #esternalità #esternalitàpositive #missionispaziali #innovazione #astronauta #luna #NASA #neilarmstrong #esplorazionespaziale

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png