top of page

Space Economy: valore e prospettive




Con l’intervento negli anni di numerosi investitori privati ed i crescenti finanziamenti istituzionali, il settore spaziale è ormai diventato centrale nelle economie avanzate di tutto il mondo e rappresenta un ottimo propulsore per la crescita, l’innovazione e lo sviluppo di nuove tecnologie.


Quando si parla di Space Economy, ci si riferisce a tutti i prodotti e servizi innovativi generati dalla ricerca, dallo sviluppo e dalla realizzazione delle infrastrutture spaziali. Non si tratta quindi esclusivamente di “Space Industry”, ossia di produzione di satelliti, stazioni spaziali, vettori, ma anche di offerta di servizi digitali legati alla raccolta di dati nello spazio (finalizzati a supportare l’agricoltura o l’ambiente, per esempio).


Ma quanto vale ad oggi questo settore?


Dal 2010 ad oggi, gli investimenti in Space Economy si sono letteralmente moltiplicati. Secondo alcune stime, il valore di questo comparto a livello globale si attesta intorno ai 370 miliardi di dollari e le previsioni vedono il trend in crescita anche per i prossimi anni.


Il nostro paese può vantare un ottimo posizionamento competitivo all'interno di questo scenario in quanto rappresenta uno dei maggiori contribuenti all'agenzia spaziale europea (con circa 600 milioni di euro versati nel 2020) e la spesa totale rispetto al PIL ammonta a 0,55%. L’Italia ha inoltre definito un piano nazionale per la Space Economy che prevede, secondo i dati forniti dal ministero per lo sviluppo economico, un investimento pluriennale di 4,7 miliardi di euro aggiuntivi rispetto alle risorse ordinariamente destinate.


La nuova economia dello spazio è un fenomeno in continua crescita con altissime potenzialità ed opportunità di business che molte start-up stanno intercettando. Quali saranno le evoluzioni future della Space Economy?



Post recenti

Mostra tutti

Yorumlar


Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page