Terapia ormonale per il cambio di genere gratuita in Italia

Autore: #MatildeBocci





‘Una rivoluzione’, così è stata definita la decisione dell’ AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco) di rendere gratuita la terapia ormonale per il cambio di sesso. Da pochi giorni infatti, nella Gazzetta Ufficiale, è stato resa noto l’inserimento di questi farmaci nella lista di quelli erogabili dal Sistema Sanitario Nazionale, ma di cosa si tratta?


La terapia ormonale è necessaria per lo sviluppo dei caratteri sessuali secondari del sesso desiderato e viene fatta per almeno un anno prima dell’intervento chirurgico. Per il passaggio da uomo a donna vengono somministrati farmaci che sopprimono l’effetto o i livelli del testosterone, come ad esempio il ciproterone acetato o lo spironolattone, e farmaci a base di estrogeni che permettono la formazione del seno e la femminilizzazione nella distribuzione del grasso corporeo.


Per la virilizzazione di uomini transgender invece sono somministrati preparati a base di testosterone che servono allo sviluppo della barba e alla modifica della voce, oltre che all’interruzione del ciclo mestruale per il quale spesso sono associati anche progestinici.


Ma per chi sarà gratuito? Per le persone con diagnosi di disforia di genere , o anche chiamata incongruenza di genere, formulata da un team specialistico dedicato e questo permetterà a coloro che non si riconoscono nel proprio sesso biologico di trasformare più ‘facilmente’ il proprio corpo nel genere in cui si identificano.


E tu cosa ne pensi?



#passaportofuturo #medicina #informazione #farmacia #farmaci #disforiadigenere #trangender #terapiaormonale #aifa #ssn #sistemasanitarionazionale

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png