When in Rome, do as the Romans do!

Autore: #NoemiFrancini

when-in-rome-do-as-the-romans-do

Vi siete mai chiesti se, viaggiando all’estero, aveste assunto dei comportamenti che, considerati assolutamente normali nella nostra cultura, avessero un significato diverso in un’altra? Molti fraintendimenti troveranno risposta tra gli usi e le gestualità della cultura ospitante.

A colpo d’occhio scoviamo i turisti, che con i loro “bizzarri” comportamenti si sanno far riconoscere; talvolta in circostanze simpatiche, talvolta non troppo (cappuccino e grigliata è da arresto…).

Perciò, come vorremmo che i turisti arrivassero in Italia avendo completato un corso base di sopravvivenza nel Bel Paese, anche noi dovremmo documentarci su ciò che è e ciò che non è bene fare prima di partire per un viaggio: when in Rome, do as the Romans do!

Se mai vi trovaste a viaggiare in un paese di cultura araba, ecco un elenco di cose da evitare per non risultare maleducati e/o offensivi:

· Quando siete ospiti a cena, evitate in maniera assoluta l’uso della mano sinistra per toccare cibi e bevande! L’uso della mano sinistra per mangiare è infatti considerato haram (حرام), “proibito”, poiché la sinistra è appunto la mano designata per la pulizia personale e folkloristicamente legata ai demoni.

· Evitate di accavallare le gambe in pubblico, men che meno mostrare la suola delle scarpe nel farlo! Questa pratica, comunissima in Occidente, è considerata irrispettosa nella cultura araba: indica infatti disinteresse e disprezzo nei confronti del nostro interlocutore.

· Evitate di accettare offerte alla prima! Per esempio, se invitati a cena, è considerato maleducazione dire subito di sì, poiché, per verificare che l’invito sia sincero e che colui che vi invita lo stia facendo sentitamente e non per obbligo sociale, è necessario declinare almeno due o tre volte. O anche, acquistando al mercato, non contrattare sul prezzo è segno di mancanza di rispetto verso il venditore e la sua merce: accettando il primo prezzo proposto denota un disinteresse verso l’oggetto, come fosse superfluo per l’acquirente. Il mercante avrà più piacere nel vendere un oggetto a un prezzo più basso, ma a qualcuno che dimostra di volerlo.


E voi, ne conoscete altre?




#arab #arabicculture #travel #travelaroundtheworld #middleeast #muslim #muslimculture #culturaaraba #goodhabits #wheninromedoastheromansdo #passaportofuturo #islam #hadith #manners #goodmanners #educazione #arabicworld #arabiclanguage #linguaaraba

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png