Oggi è la giornata mondiale contro l'AIDS

Autore: #FrancescaMangini

Dati sull'infezione da HIV in tutto il mondo

Oggi, le persone che convivono con HIV sono 38 milioni. Di questi, solo 25,4 milioni hanno accesso alla terapia antiretrovirale che è fondamentale per impedire l’evoluzione verso la sindrome da immunodeficienza acquisita (AIDS). Questo evidenzia il fatto che il diritto alla salute non sia sempre garantito, in particolar modo nei paesi più poveri. Nel 2019 infatti, a livello globale, sono stati registrati 690.000 decessi per AIDS; un dato sicuramente migliore rispetto a quello del 2018 (770.000) , ma ancora molto lontano dal raggiungimento dell’obiettivo che l’ONU ha fissato per il 2030, ovvero quello di azzerare le morti per AIDS .


Inoltre, 1,7 milioni di persone hanno contratto l’HIV nel 2019, superando più di tre volte l’obiettivo che era stato fissato per il 2020, ovvero una riduzione delle nuove infezioni a 500.000. In Italia, in particolare, si sono registrate 2.847 nuove diagnosi nel 2018, attribuibili a rapporti sessuali non protetti.


Questa giornata del 1 dicembre di ogni anno, rappresenta, quindi, un’importante occasione non solo per sensibilizzare noi tutti sull’importanza della prevenzione, ma anche per esortare i governi di tutto il mondo a garantire le cure appropriate ad ogni malato.


Se volete approfondire l'argomento, andate a visitare il sito qui!

Se siete curiosi di sapere se qualcuno è mai guarito da HIV, leggete questo articolo, sul caso dei pazienti Londra e Berlino.

Post recenti

Mostra tutti
Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by Passaporto Futuro