Siamo davvero un popolo di risparmiatori?

Autore: #SimoneAncillotti


Risparmi

Il 31 ottobre, oltre che Halloween, era anche la giornata mondiale del risparmio. Due sono i motivi che rendono questa data particolarmente importante per l’Italia: il fatto che la ricorrenza sia legata ad un celebre economista italiano che ne ispirò la nascita (Maffeo Pantaleoni), ed il fatto che il risparmio – inteso come ricchezza finanziaria privata – sia ancora considerato uno dei punti di forza della nostra economia.

Spesso viene ripetuto come gli italiani siano un popolo di risparmiatori ed infatti l’Italia è una delle prime nazioni per rapporto tra ricchezza finanziaria e reddito disponibile (reddito al netto delle imposte), tuttavia è necessario contestualizzare il dato. Secondo Banca d’Italia, con un saldo tra attività e passività finanziarie di €3.477.297 mln, l’Italia ha un rapporto migliore di Germania e Spagna essendo seconda solo alla Francia nell’area euro. Tuttavia, le altre nazioni attualmente si trovano ad un livello superiore a quello precedente alla crisi finanziaria del 2008 mentre l’Italia non ha ancora recuperato il livello pre-crisi. Il risultato è che il gap positivo rispetto alla media dell’area euro è stato più che dimezzato.


Banca d'Italia: Grafico della ricchezza finanziaria

Nella relazione annuale del 2019 di Banca d’Italia possiamo anche vedere come, anche se la percentuale delle attività allocata nel risparmio gestito è aumentata rispetto al 2018, gli italiani detengono ancora quasi il 30% delle loro attività sotto forma di depositi. Questo dato fa riflettere su una bassa propensione all’investimento delle famiglie italiane.

Al problema di una ricchezza finanziaria privata che non cresce, verosimilmente dovuta alla stagnazione economica degli ultimi vent’anni, si aggiunge anche quello di un’allocazione della suddetta ricchezza non ottimale, dovuta ad un tasso di alfabetizzazione finanziaria tra i più bassi dei paesi OCSE, ovvero 30% rispetto ad una media del 62%.

Quali credete siano gli ingredienti giusti per un cambio di rotta?


#PassaportoFuturo #PF #giornatamondialedelrisparmio #Italia #economia #finanza #risparmio #educazionefinanziaria #soldi #investimenti #consumi #patrimonio #ricchezza #reddito #famiglie

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png