Vacanze italiane al tempo del COVID-19

Autore:#GeraldFortGarcia



L’attuale emergenza sanitaria sta mettendo in ginocchio il turismo del Belpaese. È uno dei settori più importanti della penisola, infatti rappresenta il 5% del PIL, ma se consideriamo tutto l’indotto arriva fino al 13%. Nel 2018 l’Italia è risultato il terzo paese dell’UE per numero di presenze negli esercizi ricettivi che hanno accolto 428 mln di persone, delle quali più della metà proveniente dall’estero.