Il forno a microonde

Autore: #MatteoMorandi



Il forno a microonde si è ormai confermato un elettrodomestico quasi indispensabile per la maggior parte di noi. La facilità e la velocità con cui riusciamo ad ottenere bevande e cibi caldi è notevolmente superiore rispetto ad altri metodi di cottura, ma come funziona un forno a microonde? Perché è così efficiente?


Le microonde sono radiazioni elettromagnetiche a bassa energia, che all'interno del nostro elettrodomestico vengono prodotte da un dispositivo chiamato magnetron, ed in seguito convogliate nel vano di cottura, dove vengono riflesse in tutte le direzioni, penetrando così anche all'interno del cibo.


In questo processo, entrano in gioco le molecole di acqua, in grado di interagire con la radiazione elettromagnetica incidente. La proprietà fondamentale che permette loro di interagire con le microonde è la polarità: le molecole di acqua infatti possiedono un momento dipolare non nullo, dovuto alla presenza di una carica parziale negativa sull'atomo di ossigeno (più elettronegativo), ed una positiva sugli atomi di idrogeno.


Sotto l’influenza delle microonde, le molecole polari tendono ad allinearsi con la componente di campo elettrico della radiazione elettromagnetica, ma dal momento che essa viene invertita più volte in un secondo, il risultato è una rotazione continua delle molecole stesse. In questo modo, le molecole iniziano a muoversi molto velocemente generando, a livello micro-locale, zone ad elevata temperatura, ed il trasferimento del calore alle altre sostanze avviene tramite gli urti con le molecole eccitate.


Il forno a microonde è quindi in grado di eccitare selettivamente le molecole di acqua presenti nell'alimento, portando ad un riscaldamento simultaneo di tutti gli “strati” del cibo, mentre in un forno tradizionale il riscaldamento delle zone più interne avviene principalmente per conduzione, dagli strati più esterni a quelli più interni. Proprio per questo motivo, in molti casi, un microonde risulta essere più efficiente di un forno tradizionale, riducendo notevolmente i tempi di cottura.


Quali altre future innovazioni tecnologiche rivoluzioneranno per sempre le nostre abitudini?


#PassaportoFuturo #Chemistry #Chimica #Chem #microwave #microonde #physics #fisica #cooking #cucina #oven #forno #science #scienza #radiation

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png