top of page

Il potere dell'assertività



Comunicare in modo assertivo è quell’abilità interpersonale che è in grado di aiutare gli individui a risolvere conflitti o far valere la propria posizione, senza utilizzare uno stile comunicativo passivo o aggressivo.


Con comportamento passivo intendiamo l’accettazione di quello che dicono le altre persone senza esprimere la nostra opinione (magari pensando che sia meno importante). Questo porta ad allontanarsi da un conflitto senza aver ottenuto il risultato sperato.


Un comportamento aggressivo invece, è un comportamento dove c’è solo un vincitore. L’opinione del vincitore è l’unica accettabile.

La comunicazione assertiva invece si posizione al centro tra le due, ed è proprio per questo che risulta vincente.


Sono soprattutto le persone più ansiose a venire sottomesse durante gli scambi sociali, temendo le conseguenze che ci sarebbero nell’esprimere i propri bisogni.

Essere incapaci di avere una comunicazione assertiva può avere un impatto importante sulle relazioni personali e nelle situazioni sociali, è per questo che bisognerebbe conoscerla ed utilizzarla nelle situazioni quotidiane personali e lavorative.



Quindi, come si fa a far propria questa tipologia di comunicazione?


L’assertività include sia il verbale che il non verbale. Quando si utilizza questa comunicazione, la persona è in gradi di spiegare la situazione in cui si trova in modo lucido, esprimendo i propri bisogni. Tutto ciò sostenuto con una postura sicura, con l’uso del contatto visivo diretto.

Diviene importantissimo l’ascolto attivo di chi abbiamo di fronte, raccogliendo feedback e dimostrando di aver ascoltato e capito i bisogni dell’altra persona.


E tu, che tipo di comunicazione pensi di utilizzare per far valere le tue idee?




Post recenti

Mostra tutti

Comments


Iscriviti al sito

Il tuo modulo è stato inviato!

bottom of page