Il Test del Marshmallow

Autore: #FedericoSpagnolli



Se vi venisse offerto un dolce che tanto desiderate e vi si chiedesse di scegliere se mangiarlo subito, o se aspettare per averne due, voi cosa scegliereste?

Walter Mischel, negli anni ‘60, cercò di analizzare il possibile ruolo del posticipare una gratificazione nello sviluppo psicologico della persona. Egli creò il Test del Marshmallow, un esperimento che, a livello scientifico, divenne uno dei più riusciti sul comportamento.


Questo test venne sottoposto a diversi bambini, in una fascia d’età compresa tra i 4 e 6 anni. I bambini si trovavano all’interno di una stanza vuota e gli veniva messo davanti un piatto con un marshmallow e, inoltre, gli venne riferito che se avessero aspettato 15 minuti ne avrebbero ricevuti due. Alcuni bambini mangiarono subito il marshmallow e altri, invece, attivarono strategie diversificate (guardare da un’altra parte, coprirsi gli occhi) al fine di resistere alla tentazione. Alla fine dei 15 minuti un terzo dei bambini era riuscito a non mangiarlo. Questo permise di capire che alcuni bambini hanno maggiore autocontrollo degli impulsi, essendo capaci di posticipare una gratificazione, anche definita come “gratificazione differita”, mentre altri risultano averne uno minore, preferendo una gratificazione immediata.


Mishel non si fermò a questi risultati, anzi, cercò di indagare se l’autocontrollo avesse delle conseguenze sullo sviluppo psicologico. Infatti, con uno studio longitudinale, riprese gli stessi bambini e li analizzò nel tempo. I risultati di questo studio misero in luce l’importanza dell’autocontrollo sullo sviluppo psicologico del soggetto. Per i bambini che avevano resistito alla tentazione, infatti, si riscontrarono risultati scolastici migliori, più capacità di gestire lo stress e la concentrazione.


Possiamo dire, quindi, che nel bambino e poi nell’adulto, l’autocontrollo è una risorsa preziosa nell’adattarsi a varie situazioni a favore di un miglior risultato futuro. Nella “fase due” che l’Italia sta vivendo oggi, caratterizzata dalla cessione di una grossa fetta di responsabilità al singolo, pensate possa avere un ruolo la capacità di posticipare una gratificazione?





#PassaportoFuturo #psicologia #testmarshmallow #fase2 #autocontrollo #gratificazione differita #psychology #oms #covid19 #psicoterapia #crescitapersonale #life #motivazione #pensieri #cambiamento #riflessione #pensiero #consapevolezza

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png