• passaportofuturo20

Italia e Istruzione

Autore: #LorenzoCantarutti



Lo sapevi che in Italia i livelli di istruzione della popolazione sono tra i più bassi in tutta Europa?


Nel 2019, secondo i dati ISTAT, la parte di popolazione, compresa fra i 25 e i 64 anni, in possesso di un diploma è il 62,2% contro un valore medio europeo pari al 78,7%. Numeri peggiori solamente in Spagna, Portogallo e Malta, mentre paesi come Germania, Francia e Inghilterra hanno fatto registrare valori solidamente sopra l’80%.


Per quanto riguarda invece l’ambito universitario, il 19,6% dei cittadini compresi tra i 25 e i 64 anni è in possesso di una laurea mentre mediamente in Europa il livello si aggira attorno al 33%. Inoltre, la crescita della popolazione in possesso di un titolo di studio terziario è più lenta rispetto allo standard europeo, 0,3% in Italia contro 0,9% medio.


Sappiamo tutti quanto importante sia l’istruzione, le conseguenze di un basso livello educativo possono essere molto gravose sia sui singoli individui, infatti il diploma è considerato il livello di formazione indispensabile per avere professionalmente potenziale di crescita, sia sul mercato del lavoro stesso. Nonostante ciò, i dati restano scoraggianti e, visti i livelli di crescita, sembra attualmente irrealistico raggiungere i livelli medi europei nei prossimi anni.


Quali pensi possano essere le soluzioni per un problema così complesso?


#PassaportoFuturo #statistics #scuola #data #istat #bigdata #education #college #backtoschool #student #università #Italia #Europa

Iscriviti al sito

Seguici sui nostri canali social

  • Grey LinkedIn Icon
  • Facebook
  • Instagram
  • Grey YouTube Icona

© 2020 by H2C

logo_transparent_background.png